StreeTALY

Affascinante, profonda, ironica, paradossale, VERA.
Questa è per me la street photography.
Un genere fotografico, se così vogliamo chiamarlo, che ha tra le sue file i più importanti fotografi della storia, da Cartier Bresson e Scianna ad Elliot Erwitt e Giacomelli, passando per Vivian Maier fino ad Alex Webb.
Foto che tra qualche decennio assumeranno un valore inestimabile perché ci parleranno della società di oggi, dei suoi costumi, delle sue mode e dei suoi comportamenti sociali.
Per questo, senza presunzione alcuna,nasce B Side, il mio lato B.
Il mio lato più sincero ,intimo e ironico non mosso da logiche commerciali,ma soltanto dall'amore per la fotografia come forma di comunicazione.
Iniziando con StreeTALY, un tour neverending nelle città italiane più importanti.

Charming, deep, ironic, paradoxical, REAL.
This is my street photography.
A photographic category, so if we want to call it, that has in its ranks the most important photographers in history, Cartier Bresson and Elliot Erwitt to Scianna and Giacomelli, passing by Vivian Maier until Alex Webb.
Photos that in a few decades will play an invaluable because we speak of today's society, its customs, its fashions and its social behavior.
Therefore, without any presumption, Side B was born, my side B.
My most sincere side, intimate and ironic not driven by commercial logic, but only by love for photography as a form of communication.
Starting with StreeTALY, a Never Ending Tour in major Italian cities.

Stories

Il mio B Side non è solo street..ma anche storie, racconti, reportage e paesaggi. Storie di speranza o di denuncia ma sempre di vita reale.
Perché la fotografia non mente mai e i bugiardi sanno fotografare.

My B Side is not only street..ma also stories, reportage and landscapes. Stories of hope or complaints but always real life.
Because the photograph never lies and liars are able to take pictures.
loading