QUANDO LA FOTOGRAFIA è NEL TUO DESTINO.

01-03-2015 18:23

Il suo sguardo potrebbe essere riconosciuto in tutto il mondo e associato ad uno dei più famosi fotografi del mondo, Steve Mc Curry.
Sharbat Gula,la celebre Monna Lisa afgana ritratta nell'84 dal famoso reporter americano è diventata un'icona nel mondo grazie ai suoi meravigliosi occhi verdi che tanta emozione suscitarono.
A distanza di 31 anni la donna torna nei giornali con una foto ma stavolta per ben altri motivi.
E'stata infatti denunciata dalle autorità del Pakistan perché ha falsificato i documenti per rimanere nel paese,dove vive in un campo profughi di Peshawar.
L'autorità infatti ha deciso di annullare il suo documento perché"illegale" in quanto riservato a cittadini pakistani mentre lei scappò dall'Afganistan nell'86 quando i sovietici bombardarono e uccisero i suoi genitori.
Una sua foto (stavolta segnaletica) torna perciò ad essere un'icona,stavolta simbolo dell'ostilità del Pakistan verso i rifugiati,quasi tre milioni di persone.
E'davvero strano come la vita di questa donna sia strettamente legata alla fotografia..a volte il destino è davvero a colpi di click.
loading