flyphoto.it logo

B come Book- Walking the line-Della Negra, Elia, Cecere

Buongiorno a tutti e Buon lunedì... nel mio solito modo!
Qualche tempo fa ero in liBreria alla ricerca di qualche nuovo spunto e tra gli scaffali la mia attenzione si rivolse ad un piccolo volumetto , Walking the Line -Palestina Israele lungo il confine che non cíè - testi di Cecilia Dalla Negra e Christian Elia e fotografie di Gianluca Cecere.
Rimasi colpito da questo liBro poichè da quando sono nato sento parlare del proBlema israelo - palestinese e di quella striscia di terra martoriata ed esausta; inoltre sono sempre stato affascinato dai confini e dai frequenti proBlemi ad essi collegati.
Non prendere posizione in questa "partita a due" non è mai facile compito, ma in questo liBro il vero protagonista è la fotografia e in particolar modo lo è lo spazio palestinese riaBilitato e assunto a protagonista concreto di una narrazione negata.
I tre autori camminano prima lungo una frontiera oramai concettuale come quella della Linea Verde, estirpata dalla storia ma con evidenti cicatrici ancora tangibili e poi su una frontiera "fisica" ovvero quella ancora esistente lungo la quale abitano "villaggi, città e memorie confinati in una presenza assente eppure mai arresa".
Si raccontano infine delle storie di alcune persone e lo si fa anche attraverso delle fotografie profonde e intime.
Insomma un viaggio che vale la pena fare.
E' un progetto che è stato sostenuto grazie all'aiuto di molte persone che trovate elencate sul sito walkingtheline che vi consiglio di visitare.
Potete trovarlo presso la Libreria Grande sia online che fisicamente.

Questa settimana vi consiglio poi l' interessante workshop di Ulilearn Il racconto autobiografico, 3+ ore con Simona Ghizzoni, sulla progettualità dell'autoritratto come narrazione intima.
Spettacolo!
Buona lettura!

Link
https://www.flyphoto.it/b_come_book_walking_the_line_della_negra_elia_cecere-d8283

Share link on
CLOSE
loading