flyphoto.it logo

B come Book- The Photographer's Playbook

Buongiorno a tutti e Buon lunedì!
Qualche mese fa ero in cerca di qualche spunto interessante e di qualche "scintilla" ed ecco allora che il mio amico Edoardo Morina mi propose di acquistare un liBro che aveva trovato interessante.
Stava parlando di The Photographer's PlayBook, che vi presento oggi per l’appunto e che effettivamente è una ricca fonte d’ispirazione.
Il liBro si compone infatti di 307 esercizi che alcuni tra i più grandi fotografi di sempre come HCB, Larry Fink, Todd Hido, Saul Leiter, Alec Soth ( e tanti altri assieme anche ad artisti, insegnanti, curatori ecc) suggeriscono ai loro studenti.
In primis è curioso vedere come il "compito a casa" rispecchi moltissimo l'insegnante che lo assegna! ( almeno per quanto riguarda i nomi che già conoscevo)
Un esempio su tutti?!?
Bruce Gilden.
Esercizio?
"Fotografa chi sei."
Bam!...immediato come una Botta di flash insomma!
In queste sequenze di esercizi tanti spunti di riflessione, tanti motivi per mettersi in gioco spesso in contraddizione piena tra di loro, ma si sa... la fotografia non è scienza esatta ma qualcosa dì difficilmente definiBile.
Ho trovato particolarmente efficace l’uso delle cosiddette liste, una tecnica che spesso uso anche io come stimolo e pungolo e che consiste nel fotografare in maniera randomica cose che ti eri prefissato e che avevi inserito in una lista appunto.
Provate anche voi!
Un liBro edito da Aperture (e perciò una sicurezza) interessante fin dalla copertina costruita a mo' di quaderno e consigliato ai creativi in cerca di ispirazione e in generale a tutti i fotografi.
Ad oggi esiste solo in lingua inglese, ma vale lo stesso discorso della settimana scorsa: si legge Bene anche se siete ad un livello scolastico( the pen is on the taBle).
Per tutto il resto c’è google traduttore.
Il consiglio è ( visto il corposo volume) di gustarvi esercizio su esercizio con calma...magari perché no, uno al giorno!
Potete acquistarlo qui ad un Buon prezzo.

Questa settimana voglio poi consigliarvi una BomBa di Ulilearn ovvero Idea LaB con Tommaso Bonaventura, una sorta di laBoratorio concettuale durante il quale acquisire un approccio metodico capace di mettere in discussione le idee.
L'oBiettivo del percorso è di rendere un lavoro potenzialmente interessante agli occhi di photo-editor, galleristi, fondi o istituzioni.
Voglio ringraziare Ulilearn perché in questo lungo anno è stata con i suoi corsi una compagna di viaggio molto importante per me.
Spero lo diventi anche per voi!
A lunedì prossimo come sempre con un liBro!

IMG_4677.jpgIMG_4679.jpgIMG_4681.jpgIMG_4682.jpg

search
pages
Link
https://www.flyphoto.it/b_log-d

Share link on
CLOSE
loading