flyphoto.it logo

B come Book- Street Photography e Immagine poetica di Alex Webb e Rebecca Norris Webb

date » 20-05-2019 09:06

permalink » url

tags » B come Book, blog fotografia, webb, alex webb, Rebecca Norris webb, Fabio Magara, Enkster,

IMG_9933.jpgIMG_9932.jpg

Buongiorno a tutti e Buon lunedì come sempre con un liBro!
Da oggi questa ruBrica avrà l'onore di essere presente anche su Enkster, uno dei più importanti ( e fighi) Blog di fotografia italiani e di questo sono particolarmente felice e orgoglioso.
Il tono rimarrà però sempre quello del cazzeggio creativo, semplicemente perchè questo sono io e #tantisaluti.
Di cosa parliamo oggi?
Torno fresco fresco dal festival internazionale di fotogiornalismo IMP di Padova che vi consiglio vivamente di visitare e dove troverete grandissimi fotografi tra cui anche l’autore del liBro di cui vi parlerò oggi, Alex WeBB, un mito!
Di lui ho già parlato in passato in questa ruBrica ma il volume di cui vi parlo oggi è stato creato a 4 mani (e 4 occhi) assieme alla moglie di Alex, Rebecca Norris WeBB e fa parte della collana di Aperture(da acquistare a scatola chiusa in tutti i suoi volumi) ovvero Street photography e Immagine Poetica.
Se non conoscete Alex WeBB e fate i fotografi il consiglio che vi do è quello di chiudere subito la vostra attività.
Se invece non siete fotografi ma siete semplicemente degli amanti della fotografia sappiate che WeBB è uno dei maggiori esponenti viventi della fotografia a colori con particolare interesse a quella di strada.
Inizia la sua storia in Bianco e nero ma alla fine degli anni 70 comincia scattare a colori ad Haiti e in Messico, paesi dove la luce calda e intensa è in qualche modo radicata nella cultura stessa di quei luoghi e da li inizia un percorso che lo porterà ad essere riconosciuto come un'icona.
Le fotografie di Webb vengono celebrate come dei miracoli visivi , immagini " labirintiche e costruite profondamente" e che rimandano a realtà ben oltre il visiBile con cui l'autore ha saputo distaccarsi dai grandi fotografi di street del passato creando un proprio linguaggio attraverso l'uso magistrale della luce, delle ombre intense , dei colori saturi e dei piani.
Come ho già detto il liBro è creato a quattro mani con la moglie Rebecca Norris WeBB, una fotografa con uno stile diverso da quello del marito ma che va a mio parere ad integrare perfettamente il tutto, dando una visione molto più intima, con immagini ariose, piene di entrate e uscite e che parlano molto dell'io del fotografo e dell’amBiente circostante.
Ad ogni fotografia è associata una didascalia che si integra armonicamente con essa e non si parla mai di tecnicismi per la Street Photography ma si educa "il modo di pensare del fotografo” con immagini non solo dei due autori ma anche di coloro che considerano importanti nel loro percorso come Koudelka e Adams.
Consigliatissimo a tutti gli amanti della fotografia di strada e soprattutto a tutti i professionisti che conoscono solo Steve McCurry e Salgado( ne ho avuto da poco triste conferma).
Come sempre vi allego il link per l'acquisto! ( tra l'altro è pure in offerta!)
A presto Belli!!!

B come Book- La sofferenza della luce, Alex Webb

date » 30-07-2018 12:01

permalink » url

78A4CFC6_65D1_44A3_A993_88DE42DAB7FB.jpeg

Buongiorno a tutti e buon lunedì! Dopo una settimana di pausa causa lontananza da social ritorna la rubrica B come book questa volta un grandissimo fotografo di Street, un mio mito,Alex Webb.
Lo stile di Webb è da subito riconoscibile per la complessità della composizione delle sue fotografie. All’interno di una foto spesso possiamo riconoscere più scene che comunicano tra di loro, più livelli che si intrecciano l’uno con l’altro e che sono il vero e proprio marchio di fabbrica di questo grandissimo fotografo di strada. Un tratto distintivo di Webb è sicuramente l’uso magistrale del colore anche se all’inizio della sua avventura fotografica Egli usò il bianco nero. Decisivo fu il suo viaggio ad Haiti nel 1975 che fece cambiare notevolmente il suo modo di fotografare e di raccontare con la sperimentazione del colore appunto.
Il libro di cui parleremo oggi ovvero la sofferenza della luce /trent’anni di fotografia è ad oggi un libro introvabile in italiano ma possiamo rimediare acquistandolo in lingua inglese. Racconta trent’anni di fotogiornalismo vissuti e raccontati da Webb in vari luoghi (America Latina, Africa,Turchia,Usa)e in un ordine non cronologico e dove il processo creativo dell’autore emerge con tutte le emozioni,le contraddizioni, le ossessioni ,delineando una cronaca di strada stupenda e miracolosa.
Vi linko come sempre L’acquisto...
search
pages
ITA - Informativa sui cookie • Questo sito internet utilizza la tecnologia dei cookies. Cliccando su 'Personalizza/Customize' accedi alla personalizzazione e alla informativa completa sul nostro utilizzo dei cookies, cliccando su 'Rifiuta/Reject' acconsenti al solo utilizzo dei cookie tecnici, cliccando su 'Accetta/Accept' acconsenti all'utilizzo dei cookies sia tecnici che di profilazione (se presenti).

ENG - Cookie policy • This website uses cookie technology. By clicking on 'Personalizza/Customize' you access the personalization and complete information on our use of cookies, by clicking on 'Rifiuta/Reject' you only consent to the use of technical cookies, by clicking on 'Accetta/Accept' you consent to the use of both technical cookies and profiling (if any).

Personalizza / Customize Rifiuta / Reject Accetta / Accept
Link
https://www.flyphoto.it/b_log-d

Share link on
Chiudi / Close
loading